La risposta punitiva dello Stato nei confronti del reo rappresenta, ancora oggi, così come nel passato, terreno di dibattito e talvolta di scontro, sul piano sociale, giuridico e politico, soprattutto per ciò che riguarda l’efficacia della rieducazione, la prevenzione della recidiva, l’orizzonte della risocializzazione. Tenendo conto dei principi costituzionali in tema di umanità della pena e di dignità umana, l’attenzione si sposta, pertanto, sulla corretta gestione intra-muraria del detenuto, sul rispetto dei diritti che gli sono propri, sulle metodologie rieducative differenziate in tema di trattamento individualizzato intra-murario, di cui l’osservazione scientifica della personalità rappresenta il cardine, nonché, sulla gestione e concessione dei benefici delle misure alternative alla detenzione, strumenti questi ultimi delicati e innovativi che possono far superare la convinzione generale sociale che vede il carcere come luogo deputato unicamente alla punizione, alla marginalizzazione, all’inoffensività dei criminali.

Il trattamento individualizzato del detenuto nel sistema penitenziario italiano

Malizia, Nicola
2021

Abstract

La risposta punitiva dello Stato nei confronti del reo rappresenta, ancora oggi, così come nel passato, terreno di dibattito e talvolta di scontro, sul piano sociale, giuridico e politico, soprattutto per ciò che riguarda l’efficacia della rieducazione, la prevenzione della recidiva, l’orizzonte della risocializzazione. Tenendo conto dei principi costituzionali in tema di umanità della pena e di dignità umana, l’attenzione si sposta, pertanto, sulla corretta gestione intra-muraria del detenuto, sul rispetto dei diritti che gli sono propri, sulle metodologie rieducative differenziate in tema di trattamento individualizzato intra-murario, di cui l’osservazione scientifica della personalità rappresenta il cardine, nonché, sulla gestione e concessione dei benefici delle misure alternative alla detenzione, strumenti questi ultimi delicati e innovativi che possono far superare la convinzione generale sociale che vede il carcere come luogo deputato unicamente alla punizione, alla marginalizzazione, all’inoffensività dei criminali.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11387/147001
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact