Un bene strumentale all’impresa, che partecipa all’attività produttiva, risultandone asservito, è certamente inerente sin dal momento in cui viene iscritto tra le immobilizzazioni dello stato patrimoniale. Lo è anche quando sia temporaneamente interrotto il suo utilizzo, dato che non risulta essere estromesso dal patrimonio dell’impresa, continuando a mantenere una relazione con l’attività, sebbene solo potenziale. Il bene, infatti, cessata la causa che determina la sospensione dell’utilizzo, potrà riprendere a partecipare al ciclo produttivo. Allo stesso modo, un bene estromesso dal processo produttivo, che non abbia alcuna prospettiva di essere reintegrato, ma che permanga tra i beni d’impresa, continua ad essere inerente, poiché non viene recisa la relazione con l’attività. In quest’ultimo caso, però, la possibilità di continuare a dedurre le quote di ammortamento è preclusa per il venir meno della strumentalità, ossia della possibilità di trarre utilità dal bene, che dipende dalla denegata possibilità di reintegrarlo nel ciclo di produzione.

L'ammortamento dei cespiti alla luce dei principi di strumentalità e inerenza

Livio Gucciardo
2022

Abstract

Un bene strumentale all’impresa, che partecipa all’attività produttiva, risultandone asservito, è certamente inerente sin dal momento in cui viene iscritto tra le immobilizzazioni dello stato patrimoniale. Lo è anche quando sia temporaneamente interrotto il suo utilizzo, dato che non risulta essere estromesso dal patrimonio dell’impresa, continuando a mantenere una relazione con l’attività, sebbene solo potenziale. Il bene, infatti, cessata la causa che determina la sospensione dell’utilizzo, potrà riprendere a partecipare al ciclo produttivo. Allo stesso modo, un bene estromesso dal processo produttivo, che non abbia alcuna prospettiva di essere reintegrato, ma che permanga tra i beni d’impresa, continua ad essere inerente, poiché non viene recisa la relazione con l’attività. In quest’ultimo caso, però, la possibilità di continuare a dedurre le quote di ammortamento è preclusa per il venir meno della strumentalità, ossia della possibilità di trarre utilità dal bene, che dipende dalla denegata possibilità di reintegrarlo nel ciclo di produzione.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11387/148881
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact