Autopercezione corporea e attività motoria in adolescenza