Il maltrattamento limita la qualità degli scambi interattivi, esponendo precocemente i bambini al rischio di esiti disadattivi. Metodo: La ricerca ha coinvolto 37 diadi a rischio di maltrattamento e 37 diadi non-referred. Alle madri è stata somministrata l’AAI; inoltre, è stata effettuata un’osservazione videoregistrata di scambi diadici. Rispetto al gruppo di controllo, il gruppo a rischio presenta una prevalenza di modelli disorganizzati (χ²=12.2, p<.01). Nel gruppo a rischio, inoltre, si evidenzia un’influenza dello stato mentale materno sulla qualità interattiva: le madri distanzianti mostrano minore sensibilità (F=4.87, p<.01), mentre le disorganizzate stati affettivi maggiormente negativi (F=5.65, p<.01). Precoci esperienze relazionali traumatiche influenzano lo stato mentale materno rispetto all’attaccamento, andando a compromettere il processo di regolazione affettiva diadica.

Rappresentazioni mentali materne e qualità degli scambi diadici in un gruppo di bambini a rischio di maltrattamento

GUARINO, SIMONA;
2009

Abstract

Il maltrattamento limita la qualità degli scambi interattivi, esponendo precocemente i bambini al rischio di esiti disadattivi. Metodo: La ricerca ha coinvolto 37 diadi a rischio di maltrattamento e 37 diadi non-referred. Alle madri è stata somministrata l’AAI; inoltre, è stata effettuata un’osservazione videoregistrata di scambi diadici. Rispetto al gruppo di controllo, il gruppo a rischio presenta una prevalenza di modelli disorganizzati (χ²=12.2, p<.01). Nel gruppo a rischio, inoltre, si evidenzia un’influenza dello stato mentale materno sulla qualità interattiva: le madri distanzianti mostrano minore sensibilità (F=4.87, p<.01), mentre le disorganizzate stati affettivi maggiormente negativi (F=5.65, p<.01). Precoci esperienze relazionali traumatiche influenzano lo stato mentale materno rispetto all’attaccamento, andando a compromettere il processo di regolazione affettiva diadica.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11387/17820
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact