Turismo e comunicazione tra mobilità fisiche e virtuali