Il volume raccoglie gli Atti del III Convegno Internazionale sulla civiltà rupestre svoltosi a Savelletri di Fasano nel 2007, appuntamento che si colloca all’interno di una serie di ricerche sistematiche sul territorio pugliese e di incontri organizzati con cadenza biennale dal 2003 e pubblicati a cura di Enrico Menestò.Il popolamento rupestre è, infatti, un fenomeno di lunga durata che ha attraversato tutti i periodi storici: il vivere in grotta è solo uno dei tanti modi dell’abitare che, indipendentemente dalla civiltà storicamente determinata a cui apparteneva, l’uomo ha scelto in moltissime regioni della terra dove il contesto geomorfologico lo consentiva. Si tratta quindi di un fenomeno globale che va indagato in tutti i suoi aspetti, tenendo conto delle caratteristiche strutturali, corrispondenti alle diverse funzioni degli ambienti: luogo di culto, abitazione, ambiente di servizio, aree funerarie. La conoscenza di tali unità funzionali nell’ambito dell’insediamento è fondamentale per la comprensione delle dinamiche insediative e delle specifiche modalità e tipologie che caratterizzano il popolamento rupestre.

Dall’habitat rupestre all’organizzazione insediativa del territorio pugliese (secoli X-XV). (Savelletri di Fasano - BR, 22-24 novembre 2007), a cura di Enrico Menestò, Cisam, Spoleto 2009,

PATTI, DANIELA
2013

Abstract

Il volume raccoglie gli Atti del III Convegno Internazionale sulla civiltà rupestre svoltosi a Savelletri di Fasano nel 2007, appuntamento che si colloca all’interno di una serie di ricerche sistematiche sul territorio pugliese e di incontri organizzati con cadenza biennale dal 2003 e pubblicati a cura di Enrico Menestò.Il popolamento rupestre è, infatti, un fenomeno di lunga durata che ha attraversato tutti i periodi storici: il vivere in grotta è solo uno dei tanti modi dell’abitare che, indipendentemente dalla civiltà storicamente determinata a cui apparteneva, l’uomo ha scelto in moltissime regioni della terra dove il contesto geomorfologico lo consentiva. Si tratta quindi di un fenomeno globale che va indagato in tutti i suoi aspetti, tenendo conto delle caratteristiche strutturali, corrispondenti alle diverse funzioni degli ambienti: luogo di culto, abitazione, ambiente di servizio, aree funerarie. La conoscenza di tali unità funzionali nell’ambito dell’insediamento è fondamentale per la comprensione delle dinamiche insediative e delle specifiche modalità e tipologie che caratterizzano il popolamento rupestre.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11387/37731
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact