Il pregiudizio verso lo studio delle materie quantitative in psicologia come precursore di ansia e procrastinazione accademica.