La legittima apposizione del termine per la produzione di spettacoli e programmi radiotelevisivi nel vigore della legge n. 230 del 1962