Le "primarie" tra autonomia privata collettiva e tutela della privacy (a margine di un provvedimento del Garante per la protezione dei dati personali)