Accesso a internet, libertà religiosa informatica e buon costume