Società di comodo e disapplicazione della normativa antielusiva: il revirement della Cassazione