Nella nota si analizzano due sentenze della Corte costituzionale, la 133 e la 140 del 2017, entrambe contraddistinte dall'essere state pronunciate nei confronti della Regione siciliana; ed entrambe ugualmente contraddistinte - seppur su argomenti molto distanti - dalla stessa, supposta, limitatezza dello spettro analitico rispetto - quantomeno - alla consueta "sistematicità" della valutazione sottesa allo scrutinio di costituzionalità. L'Autore, dopo aver rassegnato il contenuto delle due questioni, si interroga dunque sulle ragioni della predetta limitatezza, inquadrando la natura (appunto) sistematica del giudizio di legittimità costituzionale entro il riconosciuto - e pacificamente asseverato - controllo della Corte costituzionale sulle norme processuali; così inferendo che la stessa formulazione del thema decidendum possa indurre ad una analisi autenticamente "ordinamentale" della questione ed, indi, determinare una pronuncia di egual natura.

La Regione siciliana davanti alla Corte: lo scrutinio “sistematico” di legittimità costituzionale e la “arte” di ricorrere e resistere in giudizio (brevi note a Corte cost., sentt. 133 e 140/2017)

DI MARIA, ROBERTO
2017

Abstract

Nella nota si analizzano due sentenze della Corte costituzionale, la 133 e la 140 del 2017, entrambe contraddistinte dall'essere state pronunciate nei confronti della Regione siciliana; ed entrambe ugualmente contraddistinte - seppur su argomenti molto distanti - dalla stessa, supposta, limitatezza dello spettro analitico rispetto - quantomeno - alla consueta "sistematicità" della valutazione sottesa allo scrutinio di costituzionalità. L'Autore, dopo aver rassegnato il contenuto delle due questioni, si interroga dunque sulle ragioni della predetta limitatezza, inquadrando la natura (appunto) sistematica del giudizio di legittimità costituzionale entro il riconosciuto - e pacificamente asseverato - controllo della Corte costituzionale sulle norme processuali; così inferendo che la stessa formulazione del thema decidendum possa indurre ad una analisi autenticamente "ordinamentale" della questione ed, indi, determinare una pronuncia di egual natura.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11387/124759
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact