l’autore riflette sulla correttezza dell’applicazione analogica dell’art. 524 c.c. in presenza di una rinunzia all’azione di riduzione indicando, in luogo della lettura forzata della norma prospettata dal Tribunale, una soluzione alternativa a tutela dei creditori.

Rinunzia all’eredità e rinunzia all’azione di riduzione: applicazione analogica dell’art. 524 c.c.

sciarrino vera
2022

Abstract

l’autore riflette sulla correttezza dell’applicazione analogica dell’art. 524 c.c. in presenza di una rinunzia all’azione di riduzione indicando, in luogo della lettura forzata della norma prospettata dal Tribunale, una soluzione alternativa a tutela dei creditori.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11387/152142
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact